mercoledì 8 ottobre 2008

La mia cucina

Ampia e spaziosa, forse non razionale ma io mi ci muovo bene.

Prendo una bella padellona e ci metto dentro l'aglio, l'olio buono e un pò di peperoncino.....

poi quando il tutto sfrigola ci butto dentro le vongole (lavate, spurgate e ri-lavate) e magari anche un pò di telline che adoro (se le trovo), quindi attendo che a fuoco vivo i mitili si aprano.
aggiungo un pò di vino che lascio sfumare e poi una decina di minuti o forse meno di cottura bastano per addensare e insaporire il tutto.

nella pentola di acqua salata tuffo gli spaghetti, li scolo al dente e poi vado a mantecare il tutto nel padellone.
servo a tavola col prezzemolo fresco tritato

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Benvenuta nel mondo dei blog...mia cara Girasole........mi raccomado posta un sacco di ricettine interessanti.........

In bocca al lupo...

la tua baronessa preferita

Girasole ha detto...

grazie cara! è il primo post che ricevo e sono felice come una ragazzina di 12 anni.
ma che vuol dire che non so' cresciuta tanto di cervello?